“La natura insegna e perdona sempre”

“La natura insegna e perdona sempre”

naturaRitornare alle origini è da sempre uno dei passaggi fondamentali nella vita di ognuno di noi. Quando le nostre origini sono radicate nella terra ci troviamo di fronte alla bellezza della natura. Oggi parliamo quotidianamente del grande valore del prodotto biologico, naturale e genuino. Questo ovviamente non è un rifiuto delle scoperte tecnologiche, anzi una maggiore consapevolezza nel loro impiego per garantire la sicurezza dei prodotti. Rientrare oggi in questa terra meravigliosa con una formazione al passo coi tempi è una sfida difficile e affascinate. Il frutto donato dalla terra oggi viaggia in contenitori moderni, arriva in laboratori che riproducono in maniera fedele quello che una volta era il lavoro delle mani contadine. Della tradizione contadina rimangono anche le ricette che vengono eseguite da una tecnologia che ne garantisce una lavorazione sicura e certificata oltre alla loro antica tradizione. Ma come le piante producono questo frutto, in maniera naturale, senza alcun intervento se non di mantenimento e nutrizione per la loro buona salute, non cambia. I raggi di sole che li baciano al mattino non cambiano e non cambieranno, così come resta uguale il territorio che da sempre le circonda. Queste piante sono sopravvissute con le loro forze a tante difficoltà ed oggi sono alla portata della nostra generazione, che vuole accoglierle e curarle con affetto e rispetto e raccogliere i frutti che vorranno donarci. Perchè la terra che ospita l’uomo lo fa in maniera più che evangelica. questa nostra terra non ci giudica, semplicemente, ci restituisce in frutti le attenzioni che noi le dedichiamo e come dice un antico detto dei nostri nonni “La natura insegna e perdona sempre”.

Luigi De Padova